fbpx

GRECIA CONTINENTALE

Delphi e Galaxidi, immersione tra natura e storia

23 Dic , 2018  

Delphi e Galaxidi, sono due perle di natura e storia nella Grecia Centrale che vale la pena visitare in primavera o comunque nelle stagioni di mezzo.

Le due località si trovano, vicine tra loro, nella Grecia Centrale, nella regione del Monte Parnaso, proprio come Arachova di cui abbiamo già parlato nel nostro blog sulla Grecia.

Da Atene questa zona è raggiungibile in circa due ore di macchina quindi fattibile anche in un weekend.

DELPHI

Delfi o Delphi (Δελφοί in greco) è un meraviglioso ed importante sito archeologico posto sulle pendici del monte Parnaso, a circa 600 metri sul livello del mare.

Delfi era il più importante centro religioso dell’antichità, la sede del più importante e venerato oracolo del dio Apollo.

Il Mito di Zeus e l’ombelico del mondo

Il mito racconta che Zeus, volendo accertare quale fosse il centro della terra, fece partire contemporaneamente due aquile (o due cigni) dai suoi limiti estremi del mondo e i due volatili si incontrarono a Delfi.

Zeus consacrò il luogo quale centro del mondo e vi pose una pietra conica l’omphalos(ombelico) da cui deriva la definizione di “ombelico del mondo”.

Nessuna decisione importante, sia di carattere personale che di interesse generale, veniva presa senza consultare il dio profetico Apollo.

Apollo parlava per bocca della sua sacerdotessa, la famosa Pizia, che cadeva in estasi,  emetteva suoni che i sacerdoti interpretavano , e trascrivevano in prosa o versi indicando a quale dio dovessero farsi sacrifici affinché un’impresa fosse coronata dal successo.

Il Parco Archeologico Delfi

L’area archeologica è ricchissima e mantenuta davvero bene.

Iniziate subito a risalire quella che gli antichi chiamavano via Sacra, lungo la quale si articolano tutte le meraviglie fatte erigere e donate da città e personalità che avevano ricevuto l’oracolo.

Passeggiando per questa strada in salita avrete modo di vedere tra le altre cose tesori e piedistalli di statue, un teatro e lo stadio.

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’antico stadio di Delfi ogni quattro anni, ospitava i giochi Pitici che rappresentavano la competizione sportiva più importante dopo i Giochi Olimpici.

Poteva accogliere fino a 7000 spettatori, con i suoi 200 metri di lunghezza è uno degli stadi dell’antichità meglio conservati.

La parte sud del Parco Archeologico Delfi

La parte inferiore del parco invece è quella che richiede minor tempo e fatica, essendo praticamente in piano. Qua potrete vedere il ginnasio, con la piscina rotonda e le logge dove gli atleti potevano allenarsi al riparo dalla pioggia.

Poi il tempio di Atena Pronaia e una Tholos rotonda con un peristilio di venti colonne doriche  davvero impressionante.

Nel piccolo museo sono raccolte alcune opere ritrovate negli scavi.

Consigli pratici:

  1. Alla biglietteria, che si trova a fianco del museo potrete fare il biglietto (solo per il sito o la formula sito + museo).
  2. Se potete prendete una guida per meglio comprender quello che andrete a vedere.
  3. Arrivati al sito, potete parcheggiare l’auto lungo la strada
  4. Portatevi dell’acqua, anche se nel sito sono presenti delle fontanelle è meglio organizzarsi.

  

  

Quando visitare Delfi

Periodo dell’anno ideale per visitare Delfi è quando non fa troppo caldo quindi marzo-aprile-maggio oppure settembre-ottobre.

Dove dormire a Delfi

vadsgreagar

 

 

GALAXIDI

Galaxidi è stato un tempo un famoso porto greco, rinomato per i cantieri navali e la fama dei sui marinai, oggi è un villaggio pittoresco ideale per una visita in giornata o per un weekend.

 

Galaxidi si trova lungo il golfo di Corinto, nascosta in una piccola baia.

Distanze?

  • 30 km a sud di Delfi
  • 45 km da Arachova
  • 210 km da Atene.

  

La cittadina è molto frequentata dal turismo estivo grazie soprattutto alla bella spiaggia situata a circa 3 chilometri ad ovest del paese e per le pittoresche stradine del paese.  Risalendo infatti i vicoli della città tradizionale ammirerete anche case signorili, cupole, e vecchi edifici scolastici ora sotto tutela per la loro importanza storica e architettonica.

  

   

Di fronte al porticciolo si trova un promontorio con una pineta, luogo ideale per fare pic nic.

Ristorante consigliato a Galaxidi:

MARITSA

Situato proprio sulla passeggiata del piccolo porticciolo di Galaxidi questo ristorante è rinomato nella zona e consigliato dai nostri amici greci. Ci siamo state e vi consigliamo vivamente di provare la pasta con gli scampi fenomenale!

  ristorante sul mare a galaxidi

  

E’ tutto, speriamo che seguiate i nostri consigli e vi godiate la nostra proposta per un weekend in una Grecia alternativa.

Lasciateci i vostri commenti!

 

, , , , , , , , , , , , , , , ,

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi organizzare la tua vacanza in Grecia?

Contattaci e ti daremo i migliori suggerimenti su attività, ville, itinerari.

Your Name (required)

Your Email (required)

Check in

Check out

Your Message